27 set 2013

Diptyque Tubereuse per un mondo migliore

Cosa ci sarà mai da dire sulle candele?
Si comprano, si accendono e nella migliore delle ipotesi- cosa non sempre così scontata- rilasciano profumazione.
Sì, ma ci sono candele e candele.
E la candela principe, quella di cui si avverte la profumazione persino quando è ancora nella sua scatola e coperta da cellophane, è Diptyque.



Accendersi una candela buona profumata in casa è di quelle piccole coccole che fanno sempre bene allo spirito e al morale,  come comprarsi un mascara nuovo o farsi una piega dal parrucchiere.
Con i capelli stirati il mondo mi sembra sempre un posto migliore e la stessa cosa mi succede quando accendo una candela di Diptyque.
Tempo fa ho comprato Baies- bacche- consumandola fino all'ultimo milligrammo di cera ed utilizzando poi il bicchiere come porta pennelli del trucco.
L'altro giorno non ho resistito e ho preso Tubereuse, cosa che le persone sagge già sanno perché mi seguono su Instagram.



SHARE:
© 2015 Vita su Marte. All rights reserved.