17 ott 2013

Entrare da Magnolia Bakery e non assaggiare nulla

Tra le cose tamarre che ho fatto a New York posso annoverare di aver cercato e visto:

✿ il palazzo di Friends
✿ la fontana della sigla di Friends
✿ l'appartamento di Carrie Bradshow di Sex & The City
✿ la pasticceria di Carrie e Miranda di Sex & The City, ovvero MAGNOLIA BAKERY


Il posto è grazioso, si trova nel West Village e lo si raggiunge dopo una bella passeggiata nella Bleecker Street ricca di negozi e posticini interessanti.
Devo dire però che mi è sembrato al di sotto delle aspettative, tanto che non sono stata tentata dal provare i dolcetti di cui comunque ho letto buone recensioni; spesso un posto entra nel mito grazie alla tv e ci si crea un immaginario ideale che non corrisponde alla realtà e si dice AH... Come quando si vede la Gioconda dal vivo e ce la si aspettava più grande.
Quindi ho moltiplicato la tamarrìa, poiché ho scattato le mie foto e poi non ho comprato nulla: VERY CAFONAL.
Dovete capire che il mio segno zodiacale + ascendente sono una maledizione: a volte sono fregata dai dettagli, magari mi aspettavo un banco frigo più bello o delle decorazioni più impegnate o NON LO SO.
E magari i muffins e le cheescake erano una favola.
Ma non riesco a interessarmi alla sostanza se non c'è un minimo di estetica che mi conquisti.
Dite che mi sono persa una favola zuccherosa?

SHARE:
© 2015 Vita su Marte. All rights reserved.