21 ott 2013

Risotto pere, toma e speck



Questo è il comfort food ideale per una fredda serata autunnale.
Ingredienti per 3 persone:

260 gr di riso arborio
120 gr di Toma stagionata
2 cucchiai  di Parmigiano Reggiano
5 fettine di Speck
900 ml di brodo vegetale (circa)
1 bicchiere di un buon vino  bianco
250 gr di pera Abate
15 gr di  burro
15  gr di cipolla
Pepe nero qb



Per preparare un buon risotto raccomando due cose: il riso, niente parboiled ma qualità  come Arborio e Carnaroli, ed il brodo deve essere preparato a parte e  deve essere caldo quando viene utilizzato.
Sembra una premessa scontata ma vi assicuro che ho visto persone fare dei risotti talmente abominevoli che non li avrebbero mangiati nemmeno in una puntata di Man Vs Food.
Premessa dovuta:

Sbucciatela la pera togliete il torsolo e tagliatela a dadini.
Prendete lo speck e tagliatelo a striscioline sottili.
Nel mentre fate rosolare in una pentola a fuoco lento la cipolla tritata molto fine con una noce di burro a cui, a metà rosolatura, aggiungerete le striscioline di Speck per farle dorare.
A questo punto unite poi il riso e tostatelo per alcuni minuti quindi aggiungere la pera a dadini e sfumate il riso con del buon vino bianco.
Fate evaporare l'alcool e aggiungete poco alla volta il brodo caldo continuando a mescolare fino ad ultimare la cottura.
Una volta spento il fuoco unite la toma a dadini, il Parmigiano e una grattata di pepe nero.






SHARE:
© 2015 Vita su Marte. All rights reserved.