06 nov 2013

Beauty autunno 2013 Vol. 1




Personalmente redigo le wishlist in ambito beauty soprattutto durante i cambi stagione, momento in cui le abitudini cambiano radicalmente e si cercano nuovi colori adatti alla nuova stagione.
Nella mia beauty-wish list di questo mese inserisco:

1. Il nuovo profumo in edizione limitata Valentina Oud Assoluto
Oltre ad un meraviglioso restyling in total black, Valentina Oud Asssoluto ha delle note decisamente più orientalizzanti e speziate  rispetto alla versione madre, date in particolare dall'essenza di legno Oud.
La profumazione mi piace molto ma non ne ho potuto testare la persistenza sulla mia pelle, cosa per me fondamentale ma è indubbiamente più interessante rispetto al classico Valentina.


2. Eau de Beauté di Caudalie in edizione limitata

Sono mesi che voglio provare questa acqua di bellezza, approfitterò della nuova apertura dello store Caudalie a Milano in zona Brera per farci un salto e comprarla.
Voglio provare anche il Soin Beauté Instantané, un trattamento Spa per il viso Caudalie che dura 10 minuti, realizzato con Poudre Minérale Bonne Mine.
Leggevo che non serve prendere appuntamento, qualcuna di voi l'ha mai provato?





3. Smalti matte e polvere

Personalmente punto a due smalti: il nero matte ed il grigio-azzurro polvere.
Di nero matte purtroppo per ora non ho trovato nulla se non i classici top coat matte ma che a poco servono se lo smalto poi sotto è lucido.
Per quanto riguarda il grigio azzurro mi sono salvata Gris Underground di YSL, giusto per proseguire con trend Frenzy aka Laura Palmer post ritrovamento.




4. Mascara Dolce e Gabbana Passioneyes

Sono figlia degli anni 80, sono cresciuta nel massimo picco storico di consumismo e di martellamento pubblicitario pertanto credo sia abbastanza fisiologicamente comprensibile che il mio cervello sia estremamente debole di fronte agli stimoli visivi.
Mi serve un nuovo mascara, vedo ovunque Dolce e Gabbana Passioneyes, mi piacciono le foto, pertanto voglio Dolce e Gabbana Passioneyes senza pormi troppe domande.
Il problema sono le aspettative: sono l'unica che quando compra un mascara o dei trucchi nuovi spera sempre in un miracoloso effetto Keira Knightley, chiaramente sistematicamente disatteso, alla prima applicazione?





A tale lista aggiungo che mi servirebbe, in ordine sparso e casuale:  una piastra nuova, una fornitura di Kerastase a vita, forse dei capelli nuovi lisci naturali, anzi niente forse, un profumo Byredo, una manicure ogni due giorni, un gel per sopracciglia, un rossetto, un fondotinta Laura Mercier, anzi tutto lo stand di Laura Mercier, le tre creme dei miracoli di Chanel, una matita occhi che non mi provochi quattro congiuntivite fulminanti al mese ed un furgone di crema anti cellulite per dormire serena.

SHARE:
© 2015 Vita su Marte. All rights reserved.