15 nov 2013

Impariamo dalle campagne pubblicitarie - Conad spot tv

La guest star di oggi è il Signor Conad che ci dimostra che essere imprenditori oggi significa non dormire la notte.
- Amore, c'è un problema.
- Tra noi due?
- No, tra la gente.
E, nel cuore della notte, il Signor Conad si alza dal letto e se ne va al supermercato a controllare gli articoli in vendita.


Negli ultimi spot pare aver ritardato la sveglia ansiogena e a controllare la freschezza il direttore del supermercato ci va ad un'ora più vicina all'alba ma ciò non basta, cari geni del marketing, noi ormai siamo turbati e questo è un post PER NON DIMENTICARE.

Uno dei capisaldi dell'efficacia di una campagna pubblicitaria è l'IMMEDESIMAZIONE EMPATICA: mi immedesimo in quello che vedo perché la situazione è reale o verosimile, mi immedesimo in quello che vedo perché è una situazione idilliaca alla quale potrei ambire e che mi fa sognare; in entrambi i casi ci sono buone probabilità che io possa acquisire stima della marca reclamizzata e persino desiderare il prodotto.

Ora proviamo per un attimo ad immedesimarci nella pubblicità della Conad.



MOGLIE DEL SIGNOR CONAD
Sei nel tuo caldo letto, nel cuore della fase rem, e tuo marito ti sveglia di soprassalto per dirti che c'è un problema, non tra voi due ma tra la gente.. (?). Poi lascia il letto e se ne va via di casa.
E' evidente che tu, donna, ti sia sposata senza aver mandato i vostri nomi al 48118, non hai nemmeno verificato l'affinità zodiacale e ora ti sei fottuta la vita: sposata con uno psicopatico che millanta fantomatici problemi nella gente (che è a casa nel letto caldo, nel cuore della fase rem e senza nessuno che le rompa le palle) e che si rasserena solo ad accarezzare farina, latte e uova.
Di sicuro ti senti fortunata, felice e vogliosa di andare a fare spesa alla Conad.

SIGNOR CONAD
Sei nel tuo caldo letto, ma non riesci a prendere sonno perché i pensieri sul tuo operato ti assillano, tanto che devi svegliare tua moglie, comunicarle la tua ansia ed uscire immediatamente di casa per recarti sul luogo di lavoro.
Evidentemente sei vittima di un trauma infantile, avrai giocato troppo a nome di lui / nome di lei / dove sono / cosa fanno / cosa dice la gente e le tue turbe psichiche ti provocano insonnia e minano il tuo rapporto di coppia.
Se la gente ha un problema è perché in mezzo a loro ci sei tu, uomo pericoloso.
Si consiglia l'assunzione di neurolettici.

LA GENTE
Alla gente non gliene frega un mazzo di niente e dorme.
Al supermercato ci andrà domani e spererà di trovare tutto sottocosto o di rimorchiare qualcuno nella corsia della carta da culo.
Preferisce la Coop perché la coop sei tu o il Lidl perché ha in testa la musichina ipnotica tu-duuu-ddu-ddu e vuole le cesoie a € 7,99.
E se c'ha problemi personali lo ammette, perché mica lavora alla Conad.

SHARE:
© 2015 Vita su Marte. All rights reserved.