04 dic 2013

Bitstrips, ed e' subito droga

Attenzione a quest'APP che sta spopolando su Facebook perché può creare dipendenza. E qualcuno la starà già odiando per la sua onnipresenza.
Si possono divertire tutti, sia androidiani che mangiatori di mele, a editare il proprio avatar (se siete bravi a scegliere tra le numerose varianti morfologiche il personaggio può risultare davvero somigliante!) per poi creare vignette e strisce comiche nelle quali si possono aggiungere anche gli amici.



Il legame con Facebook (Bitstrips ha cominciato a diffondersi direttamente sul social network e poi come app per smartphone) ha proprio lo scopo di segnalare gli amici che hanno già il proprio avatar di Bitstrips e poterli quindi includere nei fumetti.



La personalizzazione è buona anche per le vignette: si può scegliere tra numerosi template, modificare e aggiungere i testi e persino scegliere le espressioni del viso più confacenti alla situazione.
Rossana si lamenta degli outfits pessimi ed in effetti la scelta non è proprio da Vogue... ma al momento ci dobbiamo accontentare! E queste che state vedendo siamo noi...











Presto ne metteremo altre sulla pagina Facebook di Vita su Marte!





SHARE:
© 2015 Vita su Marte. All rights reserved.