07 feb 2014

Luna di Foreo

Da qualche giorno ho iniziato a vibromassaggiarmi la faccia con un aggeggino rosa che mi ha drogata già solo al tatto per la sua inspiegabile morbidezza.
Fino ad ora son sempre stata fan del silicone per tutti gli usi culinari, gli unici a me noti per questo materiale morbido.
Ma da oggi conosco una cosa in più e dalla cucina mi sposto con entusiasmo all'area beauty del bagno.


Questo oggetto del mistero si chiama LUNA ed è prodotto da Foreo, azienda svedese che introduce un metodo diverso per la cura della pelle del viso.
Niente setole rotanti ma puro silicone vibrante che ha l'indiscusso vantaggio di rispettare le pelli più sensibili e di non trattenere i batteri.

Devo ammettere che spesso mi sono struccata velocemente con le salviette detergenti, una sciaquata veloce e un po' di tonico di acqua di rose. Ma mi sono accorta in un secondo momento che queste operazioni frettolose non bastavano a pulire la pelle in profondità, tant'è che mi compariva qualche brufoletto dopo aver messo il fondotinta (seppur di ottima marca come ad esempio Dior).
Davo la colpa al fondotinta stesso mentre invece si trattava della detersione del viso che andava fatta in modo più adeguato.


Questo è il primo vantaggio che si può riscontrare immediatamente nell'utilizzo di Luna assieme al proprio detergente per il viso: la pelle è decisamente più pulita e pronta per respirare nuova linfa, che sia la crema idratante o il tonico e il colorito assume un aspetto più 'pieno' e più sano.
Ma se da un lato Luna pulisce la pelle, dall'altro, girandolo nel senso opposto, si trova una zona modellata per il massaggio del viso e di quelle zone in cui compaiono i primi segni di espressione e di stanchezza della pelle. Per verificare i benefici di questo tipo di massaggio ci vuole un uso continuativo e costante e per adesso, essendo ancora una novità per me, non posso esprimermi oltre al fatto che è davvero rilassante! La cosa fantastica è che, vista la morbidezza del suo materiale, si può tranquillamente usare anche sul contorno occhi.


Amando la tecnologia e avendo sempre il cervello attivo in mille pensieri, apprezzo moltissimo che Luna conti al posto mio, così mi posso anche distrarre: le istruzioni consigliano di utilizzarlo per determinati secondi in diverse aree del viso ma non c'è bisogno di contare perché trascorso il tempo prestabilito Luna emette un impulso chiaro, grazie al quale sappiamo di poter cambiare zona.


Da curiosa bertuccia ho letto per bene tutto il sito di Foreo, nel quale è possibile trovare Luna per i diversi tipi di sensibilità della pelle, compresa la versione per uomo e quella pocket da viaggio e sono già interessata a saperne di più su ISSA, lo spazzolino da denti che sarà disponibile prossimamente e che si basa sullo stesso concetto di Luna: piccole setole in silicone.


Il piccolo gioiellino per far più bello il nostro viso, oltre che online sul sito di Foreo, si può acquistare anche a Milano da 10 Corso Como e a Roma da Beauty Point.
SHARE:
© 2015 Vita su Marte. All rights reserved.