18 apr 2014

Impariamo dalle campagne pubblicitarie - Fashion Adv S/S 2014


Anche voi avete amiche che esagerano un po' con la dieta?!


Spesso nella folla si avvistano personagge talmente tamarre da non credere che
la borsa firmata che si portano al braccio possa essere autentica: Céline ci insegna
a non avere simili e discriminanti pregiudizi, scegliendo in primis per la sua
campagna pubblicitaria una tizia che la borsa pare averla rubata
dopo la fuga dalla comunità di recupero.



Quel simpaticone di Carlo Cracco si diverte ad insegnare ai più piccoli
le conseguenze di uno spicchio d'aglio crudo.
La bimba di satana è la prima vittima caduta in trance col suo stesso alito.



Louis Vuitton è stanco dei vostri album di facebook Africa Safari Summer 2011
in cui siete vestiti come gli esaltati del softair.
Per una passeggiata nella savana in mezzo ai big-five & friends è consigliato
un total black con dettagli di pizzo e borsa monogram.



Bottega Veneta ci suggerisce di vestirci bene qualora volessimo andare nel bosco
ad aspettare i Ris di Parma: le telecamere di Chi l'ha Visto, Pomeriggio 5 e La Vita in Diretta
sono sempre in agguato e con l'outfit giusto i nostri cinque minuti di celebrity sono salvi.



E queste sono due belle paginette di Vogue France del mese di aprile.
Ogni volta che metto qualche foto della Ferry siete pronte a sbranarla e quindi...
l'ultima didascalia la lascio in pasto ai leoni!
Che cosa ci insegna questa foto???


SHARE:
© 2015 Vita su Marte. All rights reserved.