29 mag 2014

Muffins al limone e semi di papavero

Ieri mi sono soffermata nel reparto frigo del supermercato per capire bene quali tipi di burro light potessero esserci. Non mi fido della margarina vegetale perché mi è capitato spesso di sentirne parlar male e quindi non la prendo nemmeno in considerazione. Ho trovato un burro con la metà dei grassi e la metà delle calorie (e naturalmente il doppio del prezzo, ma tanto vale la salute). HAPPY.

Perché così i miei muffins potranno essere più leggeri e meno calorici.



MUFFINS AL LIMONE E SEMI DI PAPAVERO

180 g di farina
bustina di lievito
3 uova
170 g di zucchero
150 g di burro
2 limoni biologici
1 cucchiaio di semi di papavero

Lavare i limoni, grattugiare la scorza di uno solo di essi e spremere il succo di entrambi.
Sbattere le uova e lo zucchero con le fruste elettriche (o con quelle a mano per bruciare qualche caloria in vista della merenda!), il volume deve raddoppiare e il composto dev'essere spumoso.
Aggiungere la farina amalgamata col lievito e il burro fuso; infine incorporare i semi di papavero, la scorza del limone e il succo.
Quando tutto è omogeneo suddividerlo degli stampini per muffins; infornare a 180° per 30 minuti o fino a doratura.

Con queste dosi ho ottenuto 12 muffins, da 176 calorie ciascuno (usando il burro light, altrimenti 226 calorie col burro tradizionale).
Farò altri esperimenti per migliorare ancora le proprietà nutritizionali, come ad esempio trovare un'alternativa naturale allo zucchero, usare la farina di riso o quella di mandorle. Vi farò sapere ;-)


SHARE:
© 2015 Vita su Marte. All rights reserved.