16 giu 2014

Extra Fashion Tips: Turisti per caso

Ed eccoci qui, nell'attesa seconda metà di giugno, quel periodo in cui qualcuno comincia ad andare in vacanza, prepara la valigia e ci mette COSE A CASO.

C'è genty che d'estate vuole esprimere tutta la sua libertà e divincolarsi dagli abiti che per tutto il resto dell'anno hanno costretto i loro corpi; c'è altra genty che invece ne approfitta per travestirsi e interpretare al meglio il gusto locale o il ruolo del film in cui crede d'essere.
La vacanza è un sogno e i sogni aiutano a vivere da buffoni meglio.


Una maxi-sciarpa potrebbe essere proprio il pezzo chiave del nostro look,
soprattutto se non abbiamo messo in valigia le magliette.



La coperta del Centro di Cura Ambrosiano può tornare utile
in caso di tempesta di sabbia a Catanzaro Lido.



Il look preciso per la benedizione delle moto a Taormina.



Un giro nelle cittadine delle Alpi Svizzere per comunicare lo spostamento delle greggi a ritmo di yodel.



L'abito fa la musulmana?
Atterrare all'aeroporto di Dammam-Re Fahd e avvolgersi nella coperta di Chanel manco fosse un niqab.


 La borsa ideale per non sentirsi da meno in Costa Smeralda.



Fare di tutto per sentirsi all'isola dei famosi: indossare una motivational tee
e portarsi appresso un padellino in rame, tipico dell'artigianato di Honduras.



SHARE:
© 2015 Vita su Marte. All rights reserved.