23 giu 2014

Straccetti di pollo allo zafferano e riso venere



Anche questa settimana vi propongo una ricetta semplice, veloce e senza troppi sbattimenti con il riso venere ed il petto di pollo.
Il riso venere è una varietà di riso proveniente dalla Cina, molto saporito, profumato e con il caratteristico colore scuro che lo rende unico e ideale per preparazioni cromatiche.


Come tutte le tipologie di riso non raffinato ci mette una vita a cuocersi, sulla confezione viene riportato 18 minuti, ma assaggiatelo prima di scolarlo perché il mio a 25 minuti iniziava ad essere commestibile.
Pertanto dovete portare pazienza mentre cuoce che nel mentre fate a tempo a farvi tranquillamente la manicure.
Per questa ricetta il riso è semplicemente lessato e scolato.
Mentre per il pollo allo zafferano uso:

petto di pollo (100 grammi a persona)
Farina
un cucchiaino di olio evo
erba cipollina disidratata 
mezza tazza di latte di soia
una bustina di zafferano
sale qb
pepe

Basta tagliare il petto di pollo, infarinarlo e farlo rosolare in una padella antiaderente con un goccino di olio e dell'erba cipollina per insaporirlo.
Successivamente basta versare il latte - potete tranquillamente usare il latte vaccino - con lo zafferano e far tirare un attimo la salsa.
Salare, pepare e servire con il riso venere lessato.
E' un piatto unico veloce, facile e poco calorico.


SHARE:
© 2015 Vita su Marte. All rights reserved.