19 giu 2014

TOP OF THE FLOPS GOSSIP EDITION

Questa settimana sono pervasa da sentimenti candidi, puri e totalmente benevoli verso il prossimo: odio tutto e tutti indiscriminatamente, almeno non si offende nessuno.
Credo sia la pms- che vi ricordo essere l'acronimo di prepare to meet satan, non premenstrual syndrome- o forse è che mi vedo brutta come un pezzo di roquefort, grassa come Kim Kardashian in gravidanza, stanca come uno Spartano dopo le Termopili e tollerante come Ursula la Strega del Mare.
Forse è anche il caldo, o forse è colpa del volgo italiano che questa settimana mi ha martoriato il cervello sui social destreggiandosi tra simposi di criminologia applicata alla cronaca nera e spiegoni tecnici da massimi esperti di calcio mancati ct della nazionale.
Pertanto mi sento legittimata a riposare le miei sinapsi come meglio mi aggrada, senza che nessuno fiati, parlando del mio argomento biondo preferito: il mero gossip.

Kim, invece di sollazzarsi con Kanye in viaggio di nozze, ha pensato di passare quattro giorni della sua luna di miele a cercare i filtri per instagrammare una foto.
Quattro giorni per instagrammare una foto.
In viaggio di nozze.
Al " perché abbiamo lavorato così tanto a quella foto prima di condividerla " ho invocato l'avvento di un asteroide gigante per porre fine a quest'umanità malata.
Se anche questi due possono portare avanti il nostro patrimonio genetico ci meritiamo un'estinzione di massa.

Kanye:“Lasciate che vi riveli qualcosa riguardo alla foto del bacio che la mia ragazza ha pubblicato… questa cosa stava preoccupando la mia ragazza durante la luna di miele, era esausta perché abbiamo lavorato così tanto a quella foto prima di condividerla. Ci abbiamo lavorato per ben quattro giorni perché il colore del muro di fiori non era perfetto. 
Potete immaginare cosa vuol dire andare dalla persona che è la numero 1 su Instagram e dirle che dobbiamo ancora lavorare sul colore del muro di fiori prima di poterla condividere… Bisognava tenere presente l’importanza di Kim su internet e il fatto che sia diventata la foto più amata di Instagram è stato il segno della vittoria della nostra missione.”


Intanto la sorella minore di Kim si è presentata ai Much Music Video Awards con un Puglisi rubato a Belen.
Io avrei osato di più.



Qualcuno dica a Cristina Parodi che suo marito non è diventato Presidente degli Stati Uniti, ma solo sindaco di Bergamo.
Può anche fare di meno.

via ilgiorno.it
Barbarella nostra ha fondato una sua rivista come Oprah, ma nonostante tale successo egoriferito su Istagram il popolo continua a prenderla in giro.
Siete proprio dei cattivoni.
  

Non abbiamo ancora parlato della cerimonia inaugurale dei Mondiali.
Ok, pareva a tratti sembrava l'Albero Azzurro, mancava giusto la carta pesta ed il Vinavil, non si sentiva una fava, ma indubbiamente J-Lo è sempre figa.
Quello che mi chiedo è come si possa ritenere credibile Pitbull che nei video si circonda sempre di fighe pazzesche.


Vi faccio un riassunto del Canalis Gate.
Elisabetta Canalis è incinta.
Elisabetta Canalis posta una foto su Instagram dove si allena e tutti a dire "Guarda questa cosa fa da incinta. non ci tiene al bambino".
Elisabetta Canalis perde il bambino.
Tutti asseriscono " Se l'è cercata, che madre snaturata. Metteva prima la sua bellezza e poi la salute del bimbo"

Il vero quesito da porsi era: Ma come cazzo corre?




SHARE:
© 2015 Vita su Marte. All rights reserved.