21 lug 2014

Insalata di sedano rapa, mele, cranberries e cialde di parmigiano



Esiste la pigrizia in cucina?
Eccome.
A me ad esempio sopraggiunge la morte morale quando devo sbucciare e tagliare la frutta o la verdura.
Nel mio mondo è meno sbattimento preparare il pane con il lievito madre che una macedonia per dieci persone.
Questa insalata di sedano rapa è una ricetta light,  facilissima e semplicissima che potrebbe preparare anche un primate ad occhi chiusi, ma implica lo sbattimento dello sbuccia-taglia.
Vi ho avvisati.
Cosa occorre

1 sedano rapa medio
1 mela rossa grande
1 manciata di Cranberries secchi ( mirtilli rossi )
1 manciata di noci 
Parmigiano qb
Sale qb
Lemon grass 
Succo di limone

Armatevi di coltello e mandolina.
Pelate a vivo il sedano rapa, possibilmente senza amputarvi un arto che l'infame ha la pelle bella dura, come fareste con un'arancia.
Vuol dire che dovete tagliare la parte sopra e la parte sotto, in modo che poi abbiate stabilità ed un piano di appoggio dritto per poterlo pelare.
Successivamente lo dovete affettare fine con una mandolina.
Otterrete delle fette rotonde e sottili che poi sovrapporrete e tagliarete di nuovo con il coltello per ottenere delle striscioline.
A questo punto le scuole di pensiero si dividono: c'è chi sbollenta il sedano rapa per 2 minuti e c'è chi lo utilizza crudo come faccio io preferendo quindi una consistenza croccante.
Lo metto a bagno in acqua e limone insieme alla mela rossa affettata al coltello per preparare con la dovuta calma le cialdine di parmigiano.
Il procedimento è semplice, vi serve solo una padella antiaderente e rileggervi questo post.
Per questa insalata le preparo più piccoline come fossero crostini.
Poi non vi resta che asciugare il sedano rapa e la mela ed assemblare la vostra insalata aggiungendo i mirtilli rossi secchi, le noci e sopra le cialdine di parmigiano a vostro gusto.
Personalmente la condisco con una vinaigrette di olio, lemon grass - la dovete "picchiare" per farne uscire l'aroma -  e sale.







SHARE:
© 2015 Vita su Marte. All rights reserved.