23 lug 2014

Vittime del packaging

Mamma mia che personcine deboli che siamo: ci mettono lì una cosa ben confezionata e a noi piace, la desideriamo, la vogliamo e sentiamo che si sta generando un senso di necessità impellente al quale non possiamo resistere.
Ci piace il bello e spesso per questo si va oltre il contenuto, così come con gli uomini: è figo ma stronzo e noi lo vogliamo lo stesso. Brave, applausi.

Questi sono i miei packaging preferiti, i prodotti che mi fanno cadere in trappola, che ho comprato, che mi hanno regalato o che vorrei avere; devo dire che spesso il prodotto si è rivelato all'altezza della sua confezione e delle aspettative, quindi spesso chi fa una cosa buona e di qualità ci tiene anche a presentarla in un modo accattivante e questo, ai tempi nostri, contribuisce certamente a creare un prodotto più desiderabile e di successo.
Tra i prodotti più comuni c'è la Pasta Rummo, il dentifricio Marvis, i cosmetici Benefit, i saponi Roger & Gallet, le latte del tè Kusmi e degli infusi Lov Organic, le caramelle Leone, i panettoni Galup, la colonia Acqua di Parma, i profumi Byredo... La lista è infinita!!!


















SHARE:
© 2015 Vita su Marte. All rights reserved.