07 ott 2014

Color trend FW 2014-15: quindi sangria vuol dire bordeaux

Quando si parla di COLOR TREND vorrei regredire alle conoscenze del maschio medio che si accontenta di sapere che esistono i colori primari, il bianco, il nero e poco altro.
Perché alle elementari ci hanno insegnato a fare le sfumature coi pastelli e la bava sui Caran d'Ache ma non ci avevano detto che Pantone e gli stilisti ci avrebbero fatto diventare scemi.

Ora mi rendo conto che forse va di moda il bordeaux perché lo vedo comparire a più riprese nello street style, nelle borse di Céline, nell'assortimento di Asos e da Zara.
Cerco le tabelle colore della stagione moda in corso e come al solito ci sono almeno 43 colori cool, trendy, must-have, basic, se non lo hai hallo.
Tra cui il SANGRIA che, da tabella pantonata non sarebbe proprio un bordeaux ma più un vinaccia, un mosto d'uva schiarito, un vomito di more, un rossetto di Chanel di mia nonna, un NON LO SO.
E invece il confine delle sfumature è sottile e facciamo prima a chiamarlo bordoooò.
Possiamo accattarcelo con allegria e soddisfazione poiché, come confermano i trend forecast, sarà riproposto anche nell'A/I 2015-16.
















SHARE:
© 2015 Vita su Marte. All rights reserved.