13 ott 2014

Extra Fashion Tips: proteggiamoci nel Saccoccio

Silvia, rimembri ancora quel tempo della tua vita pre-natale in cui galleggiavi nella placenta protetta dalla panza della mamma?
Difficile avere memoria di quel remoto stato primordiale anche sì detto stato di grazia, poiché i nostri occhi non avevano ancora visto né Zagu, né Filippo Fiora.
La serenità della nostra età adulta è continuamente messa a dura prova da questi ed altri eventi destabilizzanti e, dopo la fine della magia di Barbie e dell'incantesimo Disney, ci rendiamo conto che forse era meglio rimanere incastrati in un gonfiabile della festa country ripiene di salamella e patatine fritte.

◘ Se l'uovo ha il guscio perché non possiamo averlo anche noi?
◘ Se lo struzzo mette la testa nella sabbia perché non possiamo farlo anche noi?
◘ Se Parmitano c'ha la tuta oversize perché non possiamo averla anche noi?
◘ Se il pollo ha IL SACCOCCIO perché non possiamo averlo anche noi?

Come sempre, la risposta ad ogni nostro problema si chiama MODA e possiamo usare abiti e accessori per proteggerci da quel mondo brutto, brutto, brutto.

Rifugiati in un giubbotto di cervella di Papà Pig


Ripara il tuo seno da sguardi indiscreti sfruttando brandelli di tappetini girowater del bagno


Amplia i tuoi orizzonti: non esiste solo l'uovo in camicia
ma anche la camicia a uovo


Placa la paura di perdere i piedi per strada applicando il metodo di legatura


Camuffa il tuo gonfiore addominale della pasta e fagioli con un abito a campana di Rovereto


Diventa azionista dell'Emporio Filati per proteggerti quotidianamente all'interno
di 437 gomitoli di morbida lana merino.


Insaccoccia i tuoi piedi in un contenitore di plastica Miu Miu.
(Per una versione cheap ricopri le tue scarpe con i nuovi Istad Ikea)


SHARE:
© 2015 Vita su Marte. All rights reserved.