29 ott 2014

Halloween: cinque idee costume per dire NO alle sexy diavolette

Partiamo da un capo saldo, un perno morale, un motto che tutti gli anni alla fine di Ottobre vi dovete ricordare: Halloween non è un party di Playboy.
Difficilmente l'oscurità può essere rappresentata da diavolette sexy, vampire arrapate o infermiere porno, quindi se siete invitate ad una festa, non cadete nella trappola dello Slutty Halloween, ma scegliete la civiltà e usate la fantasia.
Cosa potete fare con pochi euro e poco sbatti?
Anche quest'anno vengo in vostro aiuto con qualche personaggio dark facilmente riproducibile.

Mia Wallace
Da Pulp Fiction di Quentin Tarantino.
Vi basta una parrucca a caschetto nero, dai cinesi per pochissimi euro, e una sigaretta.
Per il resto chi non ha una camicia bianca, dei pantaloni neri e delle ballerine nell'armadio?



Lana del Rey in Born to Die
Lana del Rey in Born to Die è abbastanza angosciante da essere costumizzata ad Halloween.
La corona di fiori la trovate da H&M.



Laura Palmer
Mettetevi un tubino nero, una parrucca bionda, raccoglietela con una coroncina di strass.
Sorridete ed in mano tenete una stampa con scritto MISSING.



Raptor
Se siete un maschio svoltate facile usando le tende color melanzana di vostra zia: una come turbante ed una come mantello.
Un perfetto Professor Raptor.



Meryl Streep in La morte ti fa bella
Una parrucca bionda che dovrete ciuffofrangiare altissima come nel 1992, trucco, perle come orecchini e un abito di raso di vostra mamma.
In mano un piega ciglia o una boccetta di profumo rosa e un fucile finto.



SHARE:
© 2015 Vita su Marte. All rights reserved.