30 ott 2014

Ricetta facile e veloce per Halloween: i Piccoli Mostri

La notte più nera si avvicina... domani sera avremo una scusa per far festa, ritrovarci con gli amici, allestire una cena a tema panico-paura: Halloween is coming.
La scusa per essere mostruosamente se stessi e soprattutto per MANGIARE.

Ogni anno sogno la serata perfetta per il mio Halloween: bussare alla Lindt con in mano una tanica di benzina e un accendino e chiedere sorridente «dolcetto o scherzetto?!».
Quel giorno arriverà.


Ricetta facile, veloce, vegetariana, che si prepara in anticipo e che non richiede cottura.

PICCOLI MOSTRI

100g di Philadelphia Light
200g di caprino morbido
1 mazzetto di foglie di basilico o altre erbe aromatiche di vostro gusto (tipo timo, erba cipollina...)
15 olive nere più qualcuna per guarnire
semi di papavero
pepe rosa o peperoncino rosso o pomodoro per guarnire gli occhi

Tritare il basilico o le altre erbe aromatiche assieme alle 15 olive nere.
Lavorare i due formaggi morbidi e aggiungere il trito di erbe e olive.
Formare delle palline della dimensione preferita e passarle nei semi di papavero ricoprendole per bene.
Premere due rondelline di olive nere su ciascuna pallina per creare gli occhi, che andranno poi riempiti con del pepe rosa in grani o dei pezzetti di peperoncino fresco o di pomodoro, per dare l'effetto degli occhi paurosi.



È il giorno in cui ci si ricorda che viviamo in un piccolo angolo di luce
circondati dall'oscurità di ciò che non conosciamo.
Un piccolo giro al di fuori della percezione abituata a vedere solo un certo percorso,
una piccola occhiata verso quell'oscurità.
Stephen King

SHARE:
© 2015 Vita su Marte. All rights reserved.