17 nov 2014

Extra Fashion Tips: farcela coi mezzi

In questi giorni di acqua a secchiate, la ridente zona del Lago Maggiore abitata dalle vostre marziane del Quore è stata messa a dura prova dal punto di vista della viabilità: lago esondato, fiumi strabordanti, caserma dei pompieri evacuata (!), ponti e strade chiuse.
Quindi, mentre Rossana si domandava quali mezzi dovesse chiedere in prestito a Silvio, io ho pensato bene di non uscire di casa se non con l'aiuto del driver ufficiale di Vita su Marte.
Dopo aver distrutto un'auto con testacoda multipli fino a incastrarmi nel muretto di una casa e vivendo sogni ricorrenti di freni che non funzionano... diciamo che in certi casi è bene che ricorra all'aiuto da casa o che da casa non ci esca proprio.
Il tema farcela coi mezzi è dunque cosa a me molto cara.

Se non sapete usare nemmeno un manubrio della bici,
è bene prenderla con ironia e farsi aiutare da un figo a caso con la barba


Dare passaggi alle sconosciute avvenenti può mettere a rischio il portafoglio


Gli omeopati consigliano di bere sempre da seduti,
quindi accomodarsi su uno scooter a caso che si abbini un po' alla borsa


Per essere sicura che il tassista ti noti, dai nell'occhio cromaticamente
come un quadro di Mondrian


Se qualche gallo cedrone ti ha parcheggiato a culo,
metti i coni arancioni e chiama l'Ispettore Gadget


Se Google Maps prevede traffico intenso, rassegnati e inganna l'attesa facendo palloni giganti


Per impennarti bene e migliorare la visuale sull'arrivo degli autobus,
indossa le idee raffinate di Stella McCartney


SHARE:
© 2015 Vita su Marte. All rights reserved.