05 nov 2014

Scrub per il corpo a meno di 4 euro

Periodicamente io e Rossana ci immaginiamo un mondo più giusto, ricco e bello: ci sarebbe un'equa distribuzione sociale di borse di Valentino e di ballerine di Lanvin, i bagni pubblici ci avvolgerebbero all'uscita in una nuvola di Chanel e al mattino appena sveglie il nostro capello sarebbe voluminoso e perfetto by Aldo Coppola.
La tradizionale cassetta delle lettere sarebbe un dispensatore di merende: oggi macaron, domani cannoli. Nella posta elettronica troveremmo solo buoni sconto del 100% per fare shopping da LuisaViaRoma, Harrods e MyTheresa.

Poi suona il telefono e la Vodafone ci riporta alla VITA PORATCHA: 1 mese illimitato verso tutti per poi succhiarti mille mila euro se ti dimentichi di disdire prima del rinnovo automatico.
No cara Vodafone, io non voglio niente di più e niente di meno di quello che già ho e mi arrangio così.

La morale della favola è che nella vita,
prima dell'auspicato colpo di culo, BISOGNA ARRANGIARSI.


Ed ecco che un giorno - attenzione, outing in arrivo - vengo attratta da un barattolo azzurro oltremare pieno zeppo di una magica sostanza levigante: barattolone da 600 grammi di Thalasso Scrub purificante con sale marino ed estratti di alga per € 3,79 presso supermercato Eurospin.

Ebbene signore, trattasi del miglior scrub che abbia provato finora: si amalgama il prodotto con l'aiuto di una spatolina presente all'interno del barattolo, si prende una generosa quantità (tanto per quel che costa!) e la si massaggia sulle zone da trattare (io massaggio dappertutto fino a che mi si addormenta la mano), si risciacqua e la pelle è liscia, morbida e pronta a ricevere la crema corpo preferita.
La profumazione è molto gradevole, i granuli agiscono con intensità ma senza graffiare, la pelle rimane levigata e non affatto secca, sebbene un'idratazione post-scrub sia sempre più che consigliata.
Beauty esperte che mi fate paura, non chiedetemi l'inci e le bio-componenti perché io mi baso su come risponde la mia pelle al prodotto e mi pare davvero analogo ad altri che come fascia di prezzo caricano una decina di euro in più. (Sephora, Collistar e compagnia bella).

Ora, facendo due conti:
➞ il Coco Mademoiselle di Chanel mi scrabba per 67 euro a confezione
➞ la confezione di Chanel è di 5,2 once, che equivalgono a 147,42 grammi
➞ il barattolone Eurospin è di 600 grammi e quindi fa il lavoro di 4 barattolini di Chanel
➞ quindi stiamo parlando di € 3,79 contro € 268
➞ un risparmio di € 264,21 che potrei devolvere in favore di scarpe e borse da abbinare alla mia pelle liscia

Del resto, nella vita bisogna arrangiarsi: w lo scrub poratcho dell'Eurospin.
SHARE:
© 2015 Vita su Marte. All rights reserved.