17 nov 2014

Spiedini di polenta e bacon croccante: idea veloce e facile per l'aperitivo


Questa ricetta rientra in pieno nella nostra sezione cucinare senza sbattimenti: è infatti velocissima, facile e a prova di inetti in cucina.
Sono degli spiedini croccanti caldi di polenta e bacon al rosmarino che potete usare per svoltare il solito noioso capitolo "torta salata o roba con la sfoglia" quando dovete preparare un aperitivo o un antipasto.
Cosa occorre

Polenta pronta e fredda
Bacon
Rosmarino
Farina
Pepe

E' una ricetta ottima se avete della polenta avanzata, sennò potete prepararla, versarla in una teglia in ceramica e farla freddare. 
Se proprio volete fare una cosa in due minuti la vendono già fatta e pronta nel reparto frigo del supermercato, tranquille qui su Marte non vi giudicheremo male.
Tagliate a cubetti la polenta fredda e mettetela da parte.
Preparate tre cucchiai di farina in cui triterete qualche ago di rosmarino.
Dividete i cubetti di polenta: alcuni li avvolgerete nel bacon, altri li passerete nella farina aromatizzata.
Ora mettete una padella antiaderente sul fuoco a scaldarsi, cucinerete prima i cubetti al bacon facendoli diventare rossi e dopo quelli con la farina.
Non sarà necessario mettere olio, il bacon rilascerà il grasso sufficiente nella pentola.
Solo dopo avere cotto i cubetti li infilerete negli stecchi, se lo fate prima e cuocete lo spiedino già assemblato il rischio è quello che il cubetto di polenta freddo si spacchi a metà.
Con la polenta calda andate invece sul sicuro e poi così facendo potete cucinare e far rosolare bene tutti i lati dei cubetti.
Servite caldo con un giro di pepe nero.
Potete accompagnare con della glassa di aceto balsamico oppure, come ho scelto di fare io, con una salsa al parmigiano che ho fatto molto banalmente mischiando e scaldando leggermente philadelphia, parmigiano e rosmarino.




SHARE:
© 2015 Vita su Marte. All rights reserved.