08 dic 2014

#TissotPowerOfLight : il potere della luce

Dalla nostra inviata marziana Denise D'Angelilli:

Che cosa ci fanno una quindicina di blogger in un museo a giocare con la luce?
Semplice, #TissotPowerOfLight !
Quante cose si possono fare con la luce? Parecchie, e infatti Tissot ha creato un orologio tattile a energia solare (che se lo caricate completamente dura un anno, UN ANNO! SENZA BATTERIA! SOLO CON LA LUCE DEL SOLE!) e l'ha presentato in esclusiva settimana scorsa al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia di Milano: il Tissot T-Touch Expert Solar.
Tissot ha pensato al lancio dell'orologio più completo che abbia mai prodotto (20 funzioni!) attraverso un'esperienza di luce, poiché la LUCE è la protagonista di questo concept.


Proprio come dei bambini alle scuole elementari, ci siamo seduti tutti intorno a un grande tavolo e siamo tornati indietro nel tempo sporcandoci le mani con colla e pennarelli per creare un biglietto per augurare un buon Natale a tutti i nostri followers.
Avrei voluto seguire la linea del minimalismo che tanto piace alle due marziane ma purtroppo il mio lato trash amante di Nicki Minaj ha preso il sopravvento. Ma comunque la parte più importante non era tanto il bigliettino (anche se, inspiegabilmente, i miei colleghi si sono tutti complimentati con me per la mia creatività), ma l'imparare a creare un circuito avendo a disposizione del filo di rame, un led, dello scotch di carta e una batteria. Quindi, il mio pianetino ha una luce rossa nel mezzo che vi dice chiaramente che c'è vita su Marte, e buon Natale.




Sempre con le nostre manine incollate abbiamo poi costruito una bacchetta, un po' come fossimo da Olivander. All'estremità della bacchetta di nuovo un piccolo led e una batteria, poi tutti in una stanza buia, un bel sorriso per la macchina fotografica e poi 15 secondi per disegnare nell'aria. Risultato? Una foto con tanti fasci di luce sulla nostra faccia. Io la bacchetta me la sono portata a casa così da poter fare di nuovo l'esperimento altre mille volte perché, con un po' di pazienza, potreste riuscire a scrivere il vostro nome, io per ora ho fallito miseramente.




SHARE:
© 2015 Vita su Marte. All rights reserved.