12 feb 2015

Dolce per San Valentino: cuori di brownies

Ovvero i bocconcini dell'amore: piccoli cuori al doppio cioccolato e al doppio afrodisiaco (dai, mettetecelo il peperoncino che ci sta!) con un tocco di rosso passione, pregevole contributo delle bacche di goji.
Pratici da confezionare per un dolce regalo, perfetti per terminare una cenetta romantica, comodi da portare tra le lenzuola su di un lezioso piattino argentato, come una vera Maria Antonietta saprebbe fare...


CUORI DI BROWNIES 

220g di zucchero
75g di cacao amaro
150g di burro
2 uova
50g di farina 00
50g di farina di mandorle
50g di cioccolato fondente per la copertura
1 cucchiaio di bacche di goji
1 punta di peperoncino in polvere (facoltativo)

Fondere il burro a bagnomaria o al microonde.
Nel frattempo, mescolare bene il cacao con lo zucchero in una ciotola; poi unire il burro fuso e amalgamare bene, poi aggiungere un uovo alla volta.
Infine unire la farina e la farina di mandorle ed ottenere un composto omogeneo.
Foderare una teglia di carta forno e versare il composto, livellando bene la superficie.
Cuocere in forno a 180° per 25 minuti scarsi. Sfornare e fare intiepidire su una gratella.
Fondere il cioccolato a bagnomaria o al microonde; se gradito, aggiungere la punta di un cucchiaino di peperoncino per renderlo un po' piccante.
Con l'aiuto di una formina, ricavare più cuori possibili dal brownie e intingerne metà nel cioccolato fuso, poggiarli su un foglio di carta forno a raffreddare. Decorare la superficie con le bacche di goji sminuzzate con le forbici o con il coltello.


SHARE:
© 2015 Vita su Marte. All rights reserved.