02 mar 2015

Chocolate Chip Cookies : biscotti americani

La civiltà e la grandezza di un popolo dovrebbe essere misurata dalla qualità del cibo che è riuscito a produrre nei secoli, in tal caso noi saremmo al primo posto e comanderemmo tutto l'orbe terrestre e l'intera Via Lattea.
Gli americani sotto questo punto di vista non se la passano altrettanto bene, ma sicuramente posseggono anche loro molte ricette di dolci interessanti.
I Chocolate Chip Cookies sono una di quelle ricette senza troppi sbattimenti e che garantiscono una buona riuscita regalandoci dei biscotti croccanti all’esterno e morbidi all’interno con gocce di cioccolato fondente e un aroma di vaniglia.
Occorre

250 gr farina 00
200 gr di gocce di cioccolato fondente 
1/2 cucchiaio di bicarbonato
1 pizzico di sale
vaniglia in bacello
140 gr burro
125 gr zucchero di brown sugar
125 gr zucchero bianco
1 uovo

Si procede mischiando lo zucchero e il burro aiutandosi con le fruste elettriche.
Si aggiungono poi in successione vaniglia e uovo mantenendo le fruste attive.
A questo punto si aggiunge la farina, il bicarbonato e il sale.
Quando il composto sarà lavorato, sempre con le fruste, vanno messe le gocce di cioccolato.
In questo caso si mescola con un cucchiaio in legno per non disintegrarle.
L’impasto va fatto riposare nel frigo per almeno mezzora. 
Ad impasto freddo si fanno delle palline con un cucchiaino e si dispongono su una teglia con carta forno perché poi cuocendo si espanderanno assumendo la forma tipica dei cookies al cioccolato americani.
Si cuociono a 170° per 10/15 min, controllate la cottura con molta attenzione.
Sono biscotti perfetti da mettere su un'alzatina - questa è di Dalani e sicuramente la proverò presto anche per torte o piccola pasticceria - e da mangiare per merenda con un bicchiere di latte freddo come in qualsiasi telefilm americano.




SHARE:
© 2015 Vita su Marte. All rights reserved.