04 mar 2015

Vivetta Primavera 2015

Vivetta Ponti ha appena sfilato per la prima volta alla settimana della moda milanese e Giorgio Armani l'ha scelta per il suo percorso di supporto alla creatività dei brand emergenti giunto all'ottava stagione.
Probabilmente anche ad Armani piace il surreale ed il fiabesco che ha sempre contraddistinto le collezioni di Vivetta che io trovo adorabili e super fashion.
Sembra sempre di stare in uno di quei film pop, surreali ed onorici, ma con un tocco di vecchio romanticismo, insomma una sorta di Alice nel Paese delle Meraviglie diretta da Jean-Pierre Jeunet che si innamora di un pittore sfranto a Parigi negli anni 60.
Chiaro no?
Questa sconvolgente e professionale recensione era per dire che mi piace molto anche l'ultima collezione primavera-estate 2015 e che vorrei tanto un colletto con le mani femminili.









SHARE:
© 2015 Vita su Marte. All rights reserved.