07 apr 2015

Sfogliata greca: torta salata con feta e peperoni

Pasqua e Pasquetta sono appena passate e se fossi una persona seria vi metterei una ricetta detox, ma essendo una brutta persona vi propongo una mia ricetta ben poco light ma davvero gustosa.
Tale mattone di sapore l'ho chiamato, per darmi un tono come le food blogger che contano, la sfogliata greca.


Occorre:

1 rotolo di pasta sfoglia

2 peperoni rossi grandi
1 cipolla di Tropea piccola
1 panetto di feta sbriciolato
1 uovo 
1 cucchiaio di parmigiano 
Olive o capperi a piacere
Origano
Sale
Pepe

Pulite i peperoni e la cipolla e mettete i peperoni tagliati a dadini in una padella tipo wok con un bel giro di olio.
I peperoni vanno ben saltati e stufati - la consistenza deve essere quella della peperonata - e, quasi a fine cottura salate, pepate e aggiungete la cipolla di Tropea.
Una volta che la cipolla sarà rosolata, spegnete il fuoco e fate freddare.
Frullate poi nel mixer i peperoni e aggiungete la feta sbriciolata, l'origano, il parmigiano, le olive e un uovo.
Versate il tutto, come in una comune torta salata, sulla sfoglia bucherellata e posizionata su una teglia.
Cuocete in forno per venti minuti a 180 gradi, mangiate ed ingrassate.

SHARE:
© 2015 Vita su Marte. All rights reserved.