24 giu 2015

Steal her look: li mortacci vostri edition


Questa puntata di Steal Her Look l'avrei dovuta intitolare "Li mortacci sua edition" perché vi avviso, qui è pieno di oggetti del bieco desiderio che vi faranno pensare di piazzarvi davanti al Padiglione Emirati Arabi dell'Expo per trovare un marito che possa finanziarvi lo shopping mensile.
Iniziamo da questi bellissimi panta-culottes a righe molto morbidi che ho visto a Fashion Menow, amica di Camille Over The Rainbow, con cui va a fare i pic-nic nei parchi di Londra con scarpe Jimmy Choo e borse Chanel.
Uguali uguali a noi comuni mortali che facciamo la pausa pranzo al Parco Sempione con la schiscia di pasta fredda e le scarpe di Zara.
Ma li mortacci sua.
I pantaloni comunque sono di Karen Miller.




Indovina chi si è già comprata i sandali di Aquazzura con le nappine più belli del mondo?
Ovviamente Blair Perfettina di Atlantic-Pacific.



Altre scarpe bellissime, sempre in pieno trend lacci e nastri, queste sono di Asos e le ho viste su quella gnocca della mia amica Iris.
Dopo aver preso le ballerine di Parfois, potrei, sprezzante del pericolo Salame Levoni ben legato, pensare anche all'acquisto di queste.


Bellissimo look di Patricia che è stato uno di quelli che mi è piaciuto di più di tutto il Pitti, manco a dirlo, mi piacciono molto le scarpe che hanno il laccetto alla caviglia. Toh che caso, giusto il modello perfetto per chi ha le gambe e le caviglie di Gattuso come me.


Altre scarpe belle anche qui.


Qua invece apriamo la sezione: gonna anni 70 American Hustle scamosciata e con taglio ad A.
Come indossarla?

Flaviana Boni, fighissima e giustissima, con una di quelle canotte lingerie e le ballerine a punta.



Giulia, It Girl di Grazia, durante la MFW con maglietta bianca e sandali alla romana.


La mia combo preferita: gonna scamosciata e maglia a righe.


Altra gonna bellissima, sempre sul genere anni 70, ma con le frange vista su Erika Boldrin.


Altre It Girl durante il recente Pitti e settimana della moda maschile con look semplici e carini.




SHARE:
© 2015 Vita su Marte. All rights reserved.