04 giu 2015

Torta fredda di fragole, per la merenda dell'ammmòre!

Ecco una torta da preparare in anticipo e da conservare in frigorifero, bella fresca per i periodi caldi in arrivo (no ma poco caldi...).
La torta ha una preparazione simile alla cheescake e non richiede cottura in forno.
Per di più è sana e anche piuttosto light: c'è tanta frutta e una base costituita da pochissimo burro e biscotti integrali o light, a seconda del vostro gusto e di quanto volete alleggerire l'apporto calorico.
Se siete romantiche possederete senz'altro uno stampo a forma di cuore, questa torta sarà tutta rossa e quindi... fate voi la merenda dell'ammmòre.
► E' utile avere a disposizione: mixer, frullatore e frullatore a immersione.


TORTA FREDDA DI FRAGOLE

600g di fragole
90g di zucchero di canna
220g di biscotti integrali / light
25g di burro
60ml di succo di mela
1 limone
1 baccello di vaniglia
40g di amido di mais

Tritare finemente i biscotti nel mixer, poi aggiungere il burro ammorbidito e infine il succo di mela.
Ottenere così il composto che farà da base alla torta di fragole: metterlo sul fondo di uno stampo foderato di carta forno e livellarlo bene. Riporlo in frigorifero.
Lavare e pulire le fragole, tagliarle a pezzi e metterle nel frullatore con lo zucchero e il succo di limone.
Mettere il frullato di fragole in un pentolino assieme al baccello di vaniglia inciso nel senso della lunghezza e portarlo a sfiorare il bollore, togliere dal fuoco, togliere anche il baccello di vaniglia, aggiungere la maizena e amalgamare bene con l'aiuto di un frullatore a immersione. Rimettere il pentolino a fuoco basso per un paio di minuti.
Versare il composto di fragole nella tortiera, fare intiepidire e poi riporre in frigo per un paio d'ore.
Servire freddo, magari accompagnando una fetta con un po' di gelato alla panna o yogurt greco spolverato di cannella, di sciroppo d'acero oppure miele.



SHARE:
© 2015 Vita su Marte. All rights reserved.