22 lug 2015

Quello che piace a Rossana: scarpe, altre blogger e libri


Sono giorni difficili, pertanto ho bisogno di guardare, appuntare e bramare cose rosa, carine e forse un po' inutili.
Perché mi lamento? Perché fa troppo caldo, non si respira, sragiono, sono caduta, ho un gamba mezza blu e guardando Google dovrei già essere morta per una errata amputazione dell'arto.
Se vi fa male qualcosa, non aprite Google.
Questa è la prima regola per preservare la vostra sanità mentale perché un semplice livido può diventare una sindrome compartimentale, un dolorino al braccio un infarto e un mal di testa da stress una malattia incurabile.
Meglio aprire i fashion blog, davvero.
Ad esempio io stalko sempre Garance Doré - amo le sue foto, i disegni, la calligrafia e i suoi look - e ultimamente ha annunciato l'uscita di un suo libro.
Ovviamente lo comprerò e se avessi un iPhone prenderei subito anche una delle sue cover con i suoi disegni.

Altra blogger, lei è Ottavia e ci seguiamo a vicenda da una vita.
Ultimamente ha aperto un tumblr bellissimo con le sue illustrazioni.
Le amo tutte.



Adv del nuovo profumo Miu Miu che ho salvato nelle segrete del mio pc perché è davvero bella.

Continuo a volere fortissimo le Tango di Valentino.
Nere o cipria in vernice.



La maglietta "spalle scoperte" definitiva.
Lei è WorkingGirl e se non la seguite su Instagram fate molto male.

Ho visto su Pinterest questi braccialetti rigidi, ma sottilissimi e li vorrei tanto.
Insieme al maglione perché mi manca il caldo.



In ritardo anni luce sento il bisogno di dire che Alexa Chung era la più figa al Glastonbury.



Nuovo rossetto rosa di Mac che finisce diretto nella mia wish list.


SHARE:
© 2015 Vita su Marte. All rights reserved.