19 ago 2015

Carta igienica patrimonio dell'umanità: come intrattenere i bambini vivaci col DIY creativo

Esiste cosa più utile e confortante della carta igienica? Possiamo forse farne a meno?
Andate in bagno quando la carta è finita e poi ditemi.
Non avrò altra carta igienica all'infuori della quattro veli. La mia vita è di sostanza, la mia carta igienica pure.
Ma quante foreste si esauriranno per consentirci - come dice wiki - una sommaria igiene intima?
I primi avvistamenti di carta igienica risalgono al milletrecento in Cina, popolo da sempre troppo avanti per le produzioni di oggetti utili a pochi euro.
Cattelan e Ferrari ci hanno pure intitolato la loro rivista artistica (Toilet Paper) cui Stefano Seletti prende spunto per le omonime produzioni di oggettistica alternativa e low cost.
E quando la carta igienica è finita? Si cambia il rotolo, si litiga col collega di cesso per l'orientamento over o under (io sono per l'over) e si mette quello nuovo.
Ok, ma col rotolino in cartone possiamo proseguire la filosofia low cost della Cina e quella artistica di Cattelan e intrattenere i bambini.









Questo è utile per i grandi!





Portiamoci avanti col Natale 1: il calendario dell'avvento

Portiamoci avanti col Natale 2: le decorazioni per l'albero

Portiamoci avanti col Natale 3: un altro calendario dell'avvento

Portiamoci avanti col Natale 4: pacchettini regalo


Come svilire un Luigi XV







SHARE:
© 2015 Vita su Marte. All rights reserved.