17 ago 2015

Crocchette di melanzane e sesamo


La mia saga Hobbit-Amish continua: nel mio orto, dopo l'ondata di chili e chili di zucchine, abbiamo quella delle melanzane che sto cucinando in ogni modo noto a mente umana. 
Dopo questa dichiarazione è lecito che mi immaginiate con un vestito a pois, mentre raccolgo mirtilli, pulisco la casa dei 7 nani e parlo con i cerbiatti con in sottofondo la sigla della Casa nella Prateria.
Dal libro delle ricette dell'Hobbit Rossana abbiamo anche queste crocchette di melanzane che si fanno in fretta e con poco sbattimento.

Occorre

Melanzane
Aglio
Prezzemolo
Olio evo
Peperoncino
Mozzarella
Parmigiano
Uovo
Semi di sesamo

La sera prima fate fare l'acqua alle melanzane mettendole in uno scolapasta con del sale grosso.
Il giorno dopo saltate i cubetti di melanzana con olio, aglio, peperoncino.
A cottura ultimata salate, se necessario, pepate e aggiungete del prezzemolo fresco.
Fatele raffreddare completamente e poi frullate con un frullatore ad immersione fino ad ottenere una crema.
A questo punto aggiungete la mozzarella - l'ho ben asciugata e tagliata a cubetti - o un formaggio a vostro gusto, il parmigiano, l'uovo e, se necessario, una manciata di pan grattato per addensare il composto.
Anche qui non vi metto dosi perché dipende da quante melanzane avete, quanta acquosità hanno e da quante crocchette volete fare, ma la consistenza deve essere quella che vi permette di ricavarne delle polpette.
Ora non vi resta che formare le vostre crocchette, passarle nell'uovo e poi nei semi di sesamo.
Le cuocio nel forno, sempre spruzzandole di olio come le polpette di zucchine, finché non saranno ben dorate.
Volendo, potete anche friggerle.

SHARE:
© 2015 Vita su Marte. All rights reserved.