25 ago 2015

Nuova Collezione Zara: uno sguardo oltre il suede cacato

Settimana scorsa Rossana ha demolito le intenzioni di Zara di fare l'apologia del merdone e il nuovo lookbook con tutte le nuances anni settanta che vanno dal momento Imodium alle torte di mucca.
Nello stesso istante io mi trovavo nel negozio di Zara più vicino a casa nostra, ovvero in Svizzera, dove pare che la muoda sia seconda all'interesse per l'arredamento e dunque gli Zara del Canton Ticino sono eletti a luoghi incantesimati nei quali è possibile trovare tutti gli articoli in tutte le taglie e ogni desiderio si avvera.
O quasi, perché anche per mio gusto questa proprio non è una di quelle collezioni strappamutande: le citazioni d'autore sono sempre evidenti, Gucci in primis direi, proprio per via dell'imperante seventy style che mi fa tutt'altro che impazzire, troppi abiti svasati, camicie ampie e svolazzanti, lacci al collo, frange, nappe, gonne a trapezio, maglie a costine, floscianza setosa e robe a zampa. Ma se siete una Charlie's Angel mancata è decisamente il vostro anno.
Se si guarda oltre, qualcosa c'è - difficile trovare il nulla da Zara - e come al solito, nonostante il suede cacato che fa salire il porco a chi voleva una collezione bon ton, dopo aver provato scarpe, borse, sciarponi e aver toccato tutto il toccabile il mio carrello non sarebbe vuoto. Voglio le ballerine grigie. O bordeaux? Grigie o bordeaux? Grigie o bordeaux?

(sta cominciando a piacermi anche la camicia di forza, aiuto!)

















E poi è sempre d'obbligo uno sguardo alla collezione bambina, che magari nella taglia 14 e in qualche scarpa ci si sta e si spende anche meno: la maglietta costa 6 euro, le scarpe le sfrutterei assai almeno fino a ottobre visto il color cipria non proprio "inverno della Valtravaglia", il secchiellino dorato perché io al mare ci devo ancora andare e la tracollina a forma di nuvola non lo so, per il momento oltre al pigiama party non mi viene in mente altro, ma è troppo morbidosa. ♥


SHARE:
© 2015 Vita su Marte. All rights reserved.