30 set 2015

Desideri di settembre


If I was a rich girl
Na, na, na, na, na, na, na, na, na, na, na, na

E invece sono qui ad affrontare cose tipo Ikea, idraulico, bollette e cibo, maledetta vita vera.
Comunque, insieme a pantaloni a caso nuovi e maglioni a iosa, questo è sostanzialmente quello che vorrei in questi difficili giorni di fine settembre per affrontare serenamente la vita.

Una borsa a tracolla di &OtherStories. 
Nel mio mondo ideal sarebbe Chloé, ma questo andrebbe al di là di ogni rosea aspettativa o speranza e quindi non ho nemmeno aperto il loro sito per non essere sopraffatta dal disagio.
Invece, dopo aver scandagliato mezzo web, ho capito che questa borsa di & Other Stories andrebbe bene per me.

Un cappottino grigio di Zara.
I cappotti di Zara non sono sempre il massimo, anzi, però questo lo trovo molto carino e l'ho già visto ben indossato e abbinato da qualche blogger nordica che seguo.

Un Borsalino carta da zucchero.
Mi sono innamorata di questo cappello, credo che il colore sia stupendo e perfetto per i miei capelli rossi. Spero che mi leggerà qualche spasimante o benefattore anonimo molto generoso.

Stivaletti Acne.
Sono le uniche scarpe che desidero per l'inverno.
Non è vero, bugia, vorrei anche le nuove All Star bianche, gli stivaletti glitter di Zara e le Tango di Valentino. Forse pure dei nuovi stivali.

Sette riti di bellezza giapponese.
Le giapponesi hanno bei capelli, bella pelle e sono senza occhiaie.
Ho alte aspettative per questo libro biondo.

SHARE:
© 2015 Vita su Marte. All rights reserved.