27 ott 2015

Stationery: cose belle per pimpare la scrivania

Un tempo si diceva cancelleria, ma il termine ormai fa molto scuola elementare e credo che tutti i lettori marziani possano dire di aver già dato con gli astucci della Disney, le penne multicolore, sbianchini, sbianchetti e pezzi di gomma pane sbriciolata.
Ciò nonostante, una scrivania o un tavolo dove metterci a studiare, a lavorare o a fare cose ce l'abbiamo tutti e il corredo minimo sarà almeno costituito da un portapenne basic griffate Voltaren, Allianz Assicurazione, matite Ikea e pennarelli Unicredit.
Poi c'è chi come me soffre di qualche pucciosa malattia ancora priva di un vaccino e smania per avere almeno 14 tipi di timbri (per ciascuna ricorrenza ovviamente), graffette multicolor che non userà mai (tipo queste di Primark), matite con scritte personalizzate, carte per origami (ma uno quando ha modo di mettersi a fare origami?!), scotch colorati, adesivi glitterati, perforatori, pennarelli profumati, adeguate scritte motivatrici incorniciate e appese al muro e set per fare i craft party.
I posti del cuore per coloro che soffrono di questa malattia sono Tiger (economico e pieno di varietà), Muji, il piano interrato della Rinascente di Milano (però lì i prezzi salgono con cattiva prepotenza), Etsy e qualche sito indipendente di craft supplier.




















Dove comprare online?

Asos: nella sezione idee regalo si trovano spesso cose carine per la scrivania e dintorni, tipo queste:



Il Castello di Zucchero: www.cbstationeryshop.com

Etsy: LanaPelana - AhueofDuckeggblue - PrettyTape - MyBookmark - TheCarbonCrusader - InspireLovely - CraftyJapan
SHARE:
© 2015 Vita su Marte. All rights reserved.