06 nov 2015

Impariamo dalle campagne pubblicitarie - Fashion AD 2015

Marni ci fa vedere cosa succede quando guardiamo il totale del nostro carrello elettronico.


Ricordiamoci che le statue non si possono denunciare,
nemmeno se ci guardano insistentemente le tette.


Ancora un momento tette grazie a Anthony Vaccarello che ci consiglia di tenere
tutto sempre sotto controllo: ci sono, non ci sono, cadono, stanno su da sole, ecc.


Parcheggiare: l'hai fatto nel posto sbagliato.


Saint Laurent affronta la questione delle manie ossessive compulsive
di coloro che mettono i piedi solo sulle piastrelle scure.

SHARE:
© 2015 Vita su Marte. All rights reserved.