01 dic 2015

Hello, e la depre di Adele ci fa la giornata

▪ Le impediscono di twittare in libertà perché quando l'ha fatto da ubriaca è successo un macello.
▪ La coreana le rifà la canzone da un'aula del conservatorio di Seul e di qui a un po' c'ha più visualizzazioni delle sue.
▪ Era cicciotta e l'accusavano di essere chiattona.
▪ E' dimagrita e l'accusano di essere uscita dal personaggio.
▪ Nell'ultimo video ha usato un cellulare a conchiglia del 2005 e i nerd si sono turbati.
▪ Ma soprattutto le sue canzoni appartengono al genere depressione cosmica. ☹


Ce ne fosse anche solo una che lascia un fiato di speranza positiva alla Orietta Berti e invece no.
Quand'ecco che esce HELLO, un'altra biùtiful canzone che il web-birbante subisce come un ennesimo mainagioia pisciato fuori dal vaso e invade la rete di meme e perculamenti vari. E c'è del genio signore e signori.






(forse è tutta colpa delle maschere in tessuto di Sephora)






(grande Adele, più di 3 milioni di copie vendute!)














SHARE:
© 2015 Vita su Marte. All rights reserved.