21 gen 2016

Dolci della tradizione italiana: la torta sbrisolona

La SBRISOLONA, dolce storico tipico della zona di Mantova (e qui parte il mio sobrio W l'Italiaaaa!) è una torta rustica che adoro fare per le seguenti ragioni:
❤ contiene mandorle
❤ è facile da fare anche per un ominide dedito solo al calcio e alla playstation
❤ negli ingredienti ricorre il numero 2, perciò è molto semplice memorizzarli e magari al lotto porta bene
❤ dà un senso alla farina di mais che non sia solo polenta
❤ profuma di casa e di nonna
❤ è buonissima




SBRISOLONA

200g di farina di mais
200g di farina 0
200g di zucchero
200g di burro
200g di mandorle (miste tra pelate e non pelate)
2 tuorli d'uovo
opzionali: scorza grattugiata di 1 limone, estratto di vaniglia

Tagliare a pezzetti il burro e lasciarlo ammorbidire.
Tritare grossolanamente le mandorle (tenendone da parte qualcuna intera e con la buccia per una decorazione rustica) e unirle alle due farine, allo zucchero (tenendone da parte un paio di cucchiai per la superficie della torta) e agli eventuali aromi, quindi mescolare bene.
Aggiungere il burro morbido e amalgamare a mano rapidamente, poi aggiungere i due tuorli e lavorare l'impasto in punta di dita cercando di amalgamare bene gli ingredienti ma mantenendo il composto sbriciolato.
Imburrare una tortiera grande, o due piccole, o stampi per mini tortine e disporre il composto sbriciolato negli stampi. Il composto va disposto in modo omogeneo ma non va premuto né compattato sul fondo, distribuirci sopra lo zucchero rimanente.
Infornare a 180° fino a cottura ultimata che dipenderà dalle dimensioni: circa 45 minuti per una torta intera, a diminuire per torte e tortine più piccole. Tenere quindi d'occhio la superficie.






SHARE:
© 2015 Vita su Marte. All rights reserved.