25 gen 2016

Extra Fashion: lo street style superaccessoriato

E' sempre così: le dotazioni di serie non bastano mai.
Lo sanno tutti: quelli che comprano un'auto e vogliono i sedili anteriori riscaldabili, quelli che scaricano le app per modificare le foto e vogliono usare tutti i filtri, quelli che comprano un cono da due gusti ma ci vogliono anche la panna montata, quelli che si fidanzano con una modella taglia 36 e vogliono le tette grosse.
Di serie ti accatti gli alzacristalli a manovella, la suocera, un solo ciondolo pandora.
E allora via di superaccessoriato, quel qualcosa in più che fa la differenza. Perché io valgo.

La borsa col santino della Vergine Madreh, protettrice delle rughe

Colonna vertebrale in evidenza per semplificare eventuali operazioni di ernia al disco


Quello che spesso ci consigliano di abbinare con gli abiti leggeri: un coprispalle


Un'interpretazione low cost della ricerca della felicità: tette supplementari e occhi azzurri


Precauzioni moda contro il PM10


Il ricordo dell'ultimo bacio dei nonni
Love forevah.


L'extension all'uncinetto per la borsa
Perché se compri le cipolle le vuoi mettere per caso dentro a una Chanel?


L'orecchio cromato
La dotazione non è di serie nemmeno sull'Enterprise.


Io lo so che non avete notato niente, mannaggia.
L'etichetta sulla suola delle scarpe!!!


Un carrello per lo shopping pesante


Un ombrello di scorta perché quelli che vendono i cinesi si rompono sempre.
E la cinese lo sa.


Occhiali da sci
Sia mai che venga a nevicare e si possa fare un po' di fondo in Piazza Duomo.


SHARE:
© 2015 Vita su Marte. All rights reserved.