29 feb 2016

Crespelle di grano saraceno con bresaola e bitto

Il principio è molto semplice: mischiare quanto di più buono ci sia in Valtellina.
Ho mangiato una versione simile di queste crespelle a Tirano e me ne sono innamorato.
Sono crespelle di grano saraceno, ripiene di bresaola e bitto e gratinate al forno con burro fuso, salvia e parmigiano.
Devo aggiungere altro?


Occorre ( per circa 10 crepes)



2 uova
180 gr di farina di grano saraceno
200 gr di farina bianca
300 ml di latte
200 ml di acqua
un pizzico di sale
1 cucchiaino di olio
burro per ungere la padella

Per farcire
Bresaola
Bitto
 ( se non lo trovate va bene anche il casera o la fontina)
Burro
Salvia
Parmigiano

Setacciate le farine, aggiungete il sale, le uova sbattute, l'olio, il latte e l'acqua.
Lasciate riposare due ore in frigo e, se necessario, correggere aggiungendo ancora un goccio di latte o acqua.
Prendete una padella antiaderente per crepes e ungetela con un pochino di burro.
Le crepes- il quantitativo è di un mestolino- vanno cotte da ambo i lati ad una ad una.
Farcite poi la bresaola e il formaggio scelto a scaglie.
Fate fondere il burro con la salvia, rovesciatelo sulle crepes posizionate su una teglia, corspargete di parmigiano ed infornate il tempo che le crepes possano dorarsi e il formaggio sciogliersi.
SHARE:
© 2015 Vita su Marte. All rights reserved.