03 feb 2016

Danhera e la nevrosi di pulire casa

Tensiolover siete online?
Parliamo di detersivi?
No perché io mi sento in pace con il mondo quando è tutto pulito, disinfettato, le lenzuola sono state cambiate e posso riporre il lisoformio, accarezzandolo dolcemente, nel ripostiglio.
Mi calma e mi placa il profumo del Rio Casa Mia e delle goccine Nuncas da mettere nel bucato.
L'altro giorno ho scoperto per caso, nella profumeria di Luingeles, questi prodotti che all'inizio mi sembravano una sorta di nuovo brand minimal beauty tipo Byredo sui cui, ovviamente, mi ci sono fiondata.
Invece no, sono un sacco di prodotti fighi per pulire casa e per lavare i panni  per cui ovviamente il mio cervello è andato in corto. 


Era ora che qualcuno pensasse a dei prodotti per la casa con un packaging bello - niente confezioni aranconi, verde lime o viola - con dei profumi ottimi e bio compatibili come fossero cosmetici.
A volte spendiamo un sacco di soldi per profumi, trecento trucchi diversi e non badiamo con cosa laviamo i nostri vestiti - magari potrebbe essere pure uranio impoverito - che sono a contatto con la nostra pelle tutto il giorno.
Se volete abbracciare il lato oscuro della Forza con me, potete lurkare anche voi il sito di Danhera e desiderare questi bellissimi detersivi della linea Home Purity che voglio comprare dimostrando, qualora ce ne fosse bisogno, la mia ennesima nevrosi.








SHARE:
© 2015 Vita su Marte. All rights reserved.