23 feb 2016

I profumi per ambiente di Lorenzo Dante Ferro

Dovete sapere che la mia memoria spesso si manifesta sotto le sembianze di una centenaria confusa, alla ricerca dei wafer alla nocciola che era convinta di aver messo nella dispensa dei dolci, con in testa una parrucca della nuance grigio-lilla.
Mi sono più volte domandata il perché di questa problematica e, non avendo cinque voli a settimana, otto fashion week al giorno e un'amazing vita da ragazza con la valigia, ho semplicemente dedotto che non mi sforzo di ricordare (è intelligente ma non si applica) e la faccenda si dev'essere innescata quando a scuola ho dovuto imparare a dribblare la problematica delle interrogazioni di storia.
Vorrei tanto confidarmi con voi e aprire il capitolo E' necessario ricordare? ma non posso permettermi d'uscire fuori tema perché sono qui per parlarvi di una delle mie scoperte esaltanti che crea dipendenza esponenziale.



La scoperta esaltante ha a che fare con uno dei sensi capace di resistere saldamente anche in coloro i quali ("coloro i quali" faceva sempre la differenza e un punto in più nei temi, anche se oggi fa molto art therapy) hanno la memoria obnubilata dal nulla cosmico.
Sto parlando dell'olfatto. Sto parlando dei profumi. Sto parlando di Lorenzo Dante Ferro.

Ora io vorrei farvi annusare tutto e finire qui di scrivere ma c'est pas possible perché è anni che ci dicono che sentiremo i profumi dal computer ma ancora niente.
Allora vi dico che ho conosciuto personalmente il Maestro Profumiere - uno dei cento al mondo - Lorenzo Dante Ferro in un evento Expo dedicato al prosciutto crudo San Daniele per il quale lui aveva creato in esclusiva il profumo per ambiente Aria di Friuli. Dopo aver spruzzato tutta la boccetta che evocava l'aria fresca di un territorio aromatico e accogliente come il Friuli Venezia Giulia (W l'Italiaaa), in preda a una crisi d'astinenza ho googlato e ho scoperto le sue produzioni originali. Si tratta di profumi esclusivamente Made in Italy di altissima qualità per il valore delle materie prime utilizzate e che lui produce nel suo studio creativo e nel suo laboratorio artigianale tra Venezia e Trieste.


Ho fatto rifornimento delle boccette della foto in alto (spese di spedizione gratis, evviva!) e il suo sito è diventato il mio riferimento principe per gli approvvigionamenti odorosi.
Le sue creazioni (non solo profumi per gli ambienti ma anche profumi per donna e uomo) sono acquistabili nel suo shop online che, a mio avviso, merita d'esser migliorato e graficamente attualizzato perché certamente sarà il luogo favorito per lo shopping dei nasi sopraffini e di tutti coloro che vogliono rievocare il profumo di un fiore anche quando non è la sua stagione, l'odore dell'erba tagliata anche quando si abita in città e dei biscotti speziati - sì, ci sono anche i profumi di biscotti, pan pepato, fiori di panna, strudel - anche quando la dispensa è tristemente vuota.

SHARE:
© 2015 Vita su Marte. All rights reserved.