07 mar 2016

Frolla alla cannella con pere e mascarpone


Il principio di questo dolce è molto semplice: aromatizzare la frolla con la cannella, fare una crema di mascarpone, riporci le roselline di pere, cuocere e mangiare.


Per la ricetta della frolla ricorro sempre fiduciosa alla versione di Gloria con cui non ho mai fatto cilecca e a cui aggiungo, molto semplicemente, mezzo cucchiaino di cannella in polvere.
Per la crema invece monto mezza confezione di mascarpone con un cucchiaio da minestra di zucchero e poi passo a tagliare le pere, lasciando la buccia ben lavata, con la mandolina.
Io ho scelto una forma rettangolare per questa crostata, ma potete usare anche la classica teglia tonda.
L'unica accortezza è quella di cuocere la base di frolla ben bucherellata per dieci minuti senza nulla in modo da asciugarla.
La togliete poi dal forno, mettete uno strato sottile di crema al mascarpone, le pere a roselline, cospargete di zucchero semolato e proseguite la cottura al forno finché la frolla non sarà cotta e leggermente dorata.
A torta fredda, decorate con zucchero a velo.

SHARE:
© 2015 Vita su Marte. All rights reserved.