14 mar 2016

Gnocchi di ricotta e parmigiano con erbe e noci

Fare gli gnocchi con la ricotta è più molto semplice rispetto a farli con le patate, praticamente è impossibile sbagliare perché non c'è l'incognita dell'umidità e di tutte le relative problematiche di cui vi avevo già parlato.

Vi lascio le dosi per due persone

250 grammi di ricotta fresca
100 grammi di farina 00
20 grammi di parmigiano
1 pizzico di sale
1uovo
1 pizzico di noce moscata

Per il condimento
Burro
Un trito di salvia, rosmarino, erba cipollina o di quello che avete in casa
Parmigiano
Noci

Setacciate la farina e aggiungete la ricotta, il formaggio, il sale e la noce moscata.
In base a quanto è umida la ricotta e a quanto è grande l'uovo potrebbe servirvi maggior farina di quella che vi ho indicato.
L'impasto è normale che vi risulti leggermente appiccicoso.
Fatelo riposare in frigo un'oretta.
Prendete poi un tagliere, infarinatelo e prendete un pugno di impasto.
Stendetelo a salsicciotto aiutandovi con la farina.
Tagliate gli gnocchi.
Fate poi fondere il burro con un trito di erbe aromatiche dove salterete gli gnocchi, prima lessati in acqua bollente come solito.
Cospargete di noci tritate e parmigiano.

SHARE:
© 2015 Vita su Marte. All rights reserved.