22 apr 2016

Anche l'allattamento è di moda: il Brelfie che ci mancava

Impariamo questa nuova parola: brelfie. Ovvero selfie del breast-feeding. Per la comare Cozzolino: mi faccio la foto mentre allatto.
Prendiamo atto che il web è invaso di foto di donne che allattano col telefono in mano o che si fanno fotografare mentre sfamano le loro baby creature in tutti i luoghi e in tutti i laghi.
Ma nessuno osi pensare che sia una trovata esibizionistica perché le psicomadry ci seguirebbero con la spranga in difesa di un atto così naturale e primordiale quale è quello della nutrizione materna al seno. giammai




Nessuno infatti discute la bontà dell'allattamento al seno, ovviamente intesa la miglior pratica per i lattanti: forsenontuttisannoche il nostro stesso Ministero della Salute vieta espressamente le forme pubblicitarie occulte o manifeste di alimenti che osteggino l'allattamento materno (Art. 10 - La pubblicità degli alimenti per lattanti è vietata in qualunque modo, in qualunque forma e attraverso qualsiasi canale, compresi gli ospedali, i consultori familiari, gli asili nido, gli studi medici, nonché convegni, congressi, stand ed esposizioni. Gazzetta Ufficiale). [Ciao Mellin].

Non avendo bambini, né tette piene di latte, la mia opinione personale si colloca meramente nella questione estetica e di buon gusto, ci sono delle foto belle e delle foto che anche no.
La stessa cosa vale per una lasagna della domenica nel piatto di ceramica inglese rispetto a una lasagna nel piatto di plastica alla sagra del maiale. Che le lasagne siano buone non si discute (infatti io e Rossana le sagre del maiale ce le facciamo tutte) ma è innegabile e onesto che l'occhio voglia la sua parte, altrimenti non saremmo tutti vittime del marketing e del packaging. ammettiamolo

Qui abbiamo foto di vip come Miranda Kerr, Gisele Bundchen, Tamara Ecclestone, Alyssa Milano, Elena Santarelli, Bianca Balti, Eva Riccobono e anche foto di donne non famose. Ci sono piccoli di pochi mesi e anche un bambino che tra poco si prepara lo zaino per la scuola. C'è l'esercito del Texas e c'è una donna cui è stato chiesto di coprire l'allattamento con un telo per non disturbare i clienti dell'hotel. Ci sono tenere creature affamate e trashissimi momenti tiralatte.
Come al solito è una questione di punti di vista.
Possiamo anche sdoganare tutto ciò come un'alternativa alle foto delle colazioni coi cappuccini.






















SHARE:
© 2015 Vita su Marte. All rights reserved.