18 apr 2016

Strudel di fragole e mandorle

Questo strudel di fragole e mandorle è a prova di bionda in cucina e vi può far fare una bella figura su Instagram e con la suocera.


Si possono percorrere due strade: usare la ricetta di Gloria per fare la sfoglia dello strudel o, se siete sprovviste di manualità culinaria, comprare la pasta sfoglia pronta.
Vi voglio bene e non vi giudicherò assolutamente, sentitevi di libere di ricorrere al banco frigo di mamma Esselunga.

Occorre

Per la pasta 

vi rimando appunto a questa ricetta già pubblicata

Per la farcitura

Marmellata di fragole (ne serve circa mezzo vasetto)
1 Cestino di fragole
50 grammi di lamelle di mandorle spellate

Zucchero a velo


La particolarità di questo strudel è la chiusura: bisogna tagliare a striscioline la parte esterna del rettangolo di pasta e lasciare intera la parte centrale dove andrà steso il ripieno.
Nella parte centrale si stende un velo di marmellata, le fragole lavate e tagliate a dadini, le lamelle di mandorla e si chiude intrecciando le striscioline esterne.
Una volta cotto - in forno ventilato per circa 20 minuti a 160 gradi - si fa freddare e poi si copre lo strudel con lo zucchero a velo.

SHARE:
© 2015 Vita su Marte. All rights reserved.