28 apr 2016

What's in my Botox Box: beauty routine


Mettere le proprie creme giornaliere in una pochette con scritto BOTOX BOX  è una zampata da professionista, lo so.
Ma l'idea, galvanizzante ed auto motivante per tutto lo sbattimento che comporta la beauty routine, è dell'Estetista Cinica e di Ju di Le Funky Mamas e la trovo bellissima.
Sul suo sito è in vendita con le travel size di tutti i suoi prodotti viso con tre diversi allestimenti in base all'esigenza della propria pelle: smog, rughe e stress.
La mia pochette Botox Box stanzia gloriosa e vincente sul piano di marmo del mio bagno piena di tutte queste meraviglie.



Spugnetta di Konjac bianca
Ora sembrerò una di quelle gastrofighette che mangiano alghe della Nuova Zelanda e sali blu delle antiche rocce Hawaiane, ma ho comprato questa meravigliosa radice di Konjac da Sephora e ne sono molto orgogliosa.
Sostanzialmente è una spugna - quando la comprate è durissima e dovete ammorbidirla in acqua bollente a ogni utilizzo - che vi leva il trucco, il sebo in eccesso e vi fa un leggero scrub.
La spugna Konjac serve per detergere ed esfoliare la pelle, ma senza aggredirla come potrebbero fare detergenti esfolianti, spugne rotanti o altro.
Funziona bene anche solo con acqua, ma io la uso tutti i giorni insieme allo struccante oleoso di Caudalie che mi lascia la pelle morbida e pulita e riesce a togliermi anche il mascara più ostinato della Terra.

La Luce Liquida
La Luce Liquida è un miracolo della scienza, della tecnica e della mente dell'Estetista Cinica.
Sostanzialmente è un tonico purificante ed illuminante che è stata l'unica cosa che ha placato la mia acne al mento e tutte le impurità che infestavano la mia faccia come un fantasma scozzese fa con un castello.
La Luce Liquida è in grado di levarvi praticamente tutto.
Mai più senza.
Sempre della Cinica è la crema idratante Zero Stress che alterno alla Ultra Facial di Kiehl's.
Finalmente ho imparato che non era più il caso di otturarmi i pori della pelle con creme antirughe per 70enni e poi piangere per i brufoli.

Maschere in tessuto per viso e occhi
Sono sempre di Sephora e sono una droga.
Uso sempre questa per gli occhi e quella verde all'avocado nutriente e riparatrice.
Le altre non mi piacciono, ma queste sono una droga.
Appena posso passare da Sephora ne compro una perché il richiamo della maschera da Slipknot o serial killer con cui spaventare il gatto è troppo forte.

Kiehl's crema avocado contorno occhi
Piango come la Madonna di Civitavecchia con qualsiasi contorno occhio tranne questo e sarà mio per tutta la vita.

Eos
Gli ovetti Eos sono la felicità.
Di solito scrubbo le labbra con Labbracadabra da Cinema di Lush e poi ci passo l'Eos Azzurro o Rosa.
Li comprerei tutti.

SHARE:
© 2015 Vita su Marte. All rights reserved.