26 mag 2016

Beauty: preferiti di maggio 2016


Questo mese la mia pelle è stata bipolare come il meteo: un giorno arida e secca come la Valle della Morte e un giorno unta come un panino del lurido con i peperoni mangiato alle tre di notte.
Andiamo con ordine:
Tonymoly balsamo Panda per occhi
L'ho preso da Sephora, per onestà intellettuale, solo perché Coreano e a forma di Panda.
Mi sembrava un buon motivo come comprare la crema mani a forma di banana.
Devo dare ragione al mio istinto biondo: funziona ed è super kawaii.

Costa 10.90, lo vendono vicino alle casse, funziona bene, sta in borsetta come un burro cacao e ve lo invidieranno tutte le bambine che lo vedranno.

★ Mint Julep Mask
Finalmente ho comprato anch'io questa maschera che mi sentivo esclusa come quando tutte avevano il camper di Barbie e io no.
Funziona benissimo, costa pochissimo ed è perfetta per acne improvvisa, punti neri e altre brutture che la vita ci riserva.

★ Maschera microbolle Sephora
Una maschera frizzantina, che ossigena la pelle e leva il grigiore.

★ Caudalie Vino source sorbetto
Come dicevo in apertura, ho passato giorni difficili in cui temevo di raggrinzirmi come Anna dello Russo e avevo la pelle talmente secca che riuscivo a sfumarmi il blush.
Ho risolto con questa crema e quella ancora più potente in versione bordò che si chiama fondente come il cioccolato e non può che essere una cosa ottima.

★ Guerlain Baby Glow
Come ben saprete, la cipria di Guerlain è la mia preferita per il famoso profumo di violetta e per la confezione un sacco di lusso che sa proprio di sciùra borghese che va a comprare le verdure in Brera.
Ho comprato questa sorta di fondotinta illuminante che trovo perfetto per la mia pelle e soprattutto profuma di violetta.
La coprenza è leggera - quindi se avete brufoli dovete passare alle armi più pesanti - ma il risultato è bello luminoso ed idratato.

SHARE:
© 2015 Vita su Marte. All rights reserved.