09 mag 2016

Mezze maniche con melanzane e pesce spada

Qua si sente in modo prepotente la mancanza della Sicilia, mi pare evidente, visti gli ingredienti di questo piatto.
Occorre per due persone
250 grammi di melanzane 
150 grammi di pesce spada fresco
1 spicchio d'aglio
1 peperoncino
Olio d'oliva
Mezzo bicchiere di Marsala secco
Mentuccia fresca, se la trovate, in alternativa prezzemolo
170 grammi di pasta (ma pure di più dai!) di mezze maniche o busiate
Sale
Pepe





Tagliate le melanzane a cubetti e mettetele in uno scolapasta con un giro di sale grosso per almeno 1 ora.
Con questa operazione le melanzane rilasceranno tutto l'amaro e risulteranno più dolci.
Dopo 1 ora potete sciacquarle ed asciugarle.
Prendete una padella antiaderente, mettete un bel giro di olio d'oliva e fate rosolare l'aglio con un peperoncino piccante.
Aggiungete le melanzane e saltatele fino a 3/4 di cottura.
A questo punto aggiungente il pesce spada tagliato a cubetti.
Fate saltare ancora qualche minuto e poi sfumate con il marsala secco.
Ora potete saltare la pasta cotta al dente, togliere dal fuoco e mettere la mentuccia fresca tritata o il prezzemolo.
Questa pasta è ideale con le busiate, ma se non le trovate potete tranquillamente usare delle mezze maniche.

SHARE:
© 2015 Vita su Marte. All rights reserved.