20 mag 2016

Pantaloni a palazzo con avvertenze

Abbiamo fatto anni a bloccarci la circolazione degli arti inferiori in jeans skinny dalla vita più o meno alta, lunghi anni insaccate come dei salami sottovuoto del banco frigo dell'Esselunga e ora dobbiamo affrontare un cambiamento epocale: vanno di moda i pantaloni palazzo larghi quanto il raccordo anulare di Roma.
Si possono mettere con con camicie, magari con il collo alla coreana, oppure con crop top se siete esenti da rotoli da cane carlino come me, o una semplice t-shirt.
Ho solo queste avvertenze da darvi, prendetele come consigli da mamma:

★Evitateli con i top con le spalle scoperte e gli svolazzi, che sembrare uno dei Kaoma o un un ballerino di latino americano poi è un attimo.

★ Se siete basse, potete ovviare all'effetto Gimli con la cotta di Mithril prendendoli a vita alta, ma non esagerate sennò poi sembra che vi abbia segato l'addome un prestigiatore del secolo scorso.

★ Niente sandaletti gioiello o altri horrori per non sembrare Sally Spectra ad un matrimonio.

★ Fateci l'orlo che non dovete pulire i marciapiedi.

★ Attente alle proporzioni, non esagerate con l'ampiezza che non dovete trasportare della droga o la Compagnia dell'Anello sotto le vostre sottane.







SHARE:
© 2015 Vita su Marte. All rights reserved.