12 mag 2016

Peggio vestite della settimana e pettegolezzi

Oggi inizia il Festival di Cannes e con esso tutto il gaudio di guardarsi i Red Carpet, vestiti, scivoloni e pettegolezzi.
Intanto questa settimana ho raccolto una serie di immagini che si potrebbero utilizzare in un simposio dal titolo: "Cose che non si dovrebbero mai fare su un Red Carpet, ma nemmeno nella propria stanzetta al buio".

Leg statement jewelry
Questa roba - negli Usa la spacciano come super trendy - va bene solo per un Red Carpet di una principessa guerriera di un'altra galassia.



Dimenticarsi la gonna
Quando una parte con "Magari ci mettiamo qualche trasparenza" e finisce in mutande.

C'è poco da ridere

Sembrare uscite dall'ospedale
Bello il trend del pigiama in seta, ma meglio non esagerare per non sembrare scappate dall'ospedale.



Il vestito particolare
Questa è la classica ansia da prestazione outfit che porta lentamente alla follia, scartando un Valentino cipria, per quello che viene sempre definito "un abito particolare".
Lo sappiamo tutti che l'aggettivo particolare di solito identifica una stronzata.



Cambiare il proprio stile
Esempio lampante è la Swift che da perfettina si sta trasformando in Barbie Goth anni 90.



Mostrare al mondo di aver fatto la ceretta inguinale
Ma perché?



La tuta bianca
La tuta bianca non è mai una buona idea, J Lo esclusa.




Momento pettegolezzo fuori categoria
Che fine ha fatto Andrew?
Chiara Ferragni al suo compleanno era sola e talmente triste da uscire vestita così.


SHARE:
© 2015 Vita su Marte. All rights reserved.